Ultima modifica: 15 Novembre 2017
Liceo Classico Torquato Tasso Salerno > News > Programma viaggio di istruzione: Budapest

Programma viaggio di istruzione: Budapest

BUDAPEST IN AEREO 25 – 29/11
5° A + 5° D

25.11: SALERNO/NAPOLI/BUDAPEST
Ritrovo dei partecipanti alle ore 10:00 presso Parco Pinocchio e trasferimento in pullman GT riservato all’aeroporto di Napoli Capodichino. Incontro con il nostro assistente e disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Budapest con volo di linea WIZZAIR alle ore 13:55. Arrivo a Budapest alle 15:30 e incontro con il nostro assistente per il trasferimento in hotel in pullman GT riservato. Sistemazione nelle camere riservate. Pomeriggio dedicato ad un primo approccio con la città, capitale dello stile dell’antica mitteleuropa, che si estende maestosa ed elegante lungo le rive del Danubio. Rientro in hotel. Cena. Budapest by Night. Pernottamento.

26.11: BUDAPEST
Prima colazione. Giornata interamente dedicata alla visita guidata del quartiere del Castello che si stende sulla collina di Buda partendo dalla ampia piazza Szentharomsag ove si erge la neogotica Chiesa di Mattia, adibita a Moschea durante l’occupazione turca, ed il monumentale Bastione dei Pescatori, granitico e monumentale complesso che deve il suo nome alla corporazione dei pescatori che durante il Medioevo difesero la cinta occidentale della città. Percorrendo la Tarnok utca si raggiunge Piazza Korona ove inizia la parte restaurata del Castello Reale che costituisce attualmente un centro culturale con un teatro, la Galleria Nazionale, il Museo di Storia Contemporanea, il Museo Storico di Budapest e la Biblioteca Nazionale. Ai piedi del Castello sono collocati frammenti del Museo di Berlino come simbolo della liberazione dell’Europa orientale. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata del Parlamento (prenotazione ingresso ore 15:30), concepito nell’ottocento per celebrare l’indipendenza degli ungheresi all’interno dell’impero Austro- Ungarico. Il palazzo venne eretto tra il 1885 ed il 1904 secondo i piani dell’architetto ungherese Imre Steindl (1839-1902). Attualmente si riunisce in questo palazzo l‘Assemblea Nazionale di Ungheria, ormai non più basata sul bicameralismo. L’edificio è anche sede di una importante biblioteca, del capo del Governo e del Presidente della Repubblica. Rientro in hotel. Cena. Budapest by Night. Pernottamento.

27.11: BUDAPEST
Prima colazione. Giornata interamente dedicata alla visita guidata di Pest, considerato il cuore pulsante della città: Basilica di Santo Stefano, la più grande della città, caratterizzata da uno stile neoclassico; ospita la reliquia di Santo Stefano, la mano destra mummificata del primo re d’Ungheria al quale la Basilica è consacrata; Piazza della Libertà, edificata nel 1886 all’ indomani della demolizione delle caserme Asburgiche Neugebaude ed una delle più imponenti di Budapest; passeggiata lungo Vaci Utca, la più famosa strada di Budapest, un’isola pedonale frequentatissima durante tutte le ore del giorno; Piazza Vörösmarty, piazza centrale di Pest, ampia ed elegante, spesso frequentata fino a tarda notte, ospita al suo centro la statua del poeta ungherese romantico, Mihály Vörösmarty. Pranzo in hotel. Pomeriggio dedicato al proseguimento della visita guidata della città: viale Andrássy, ritenuto tra i boulevard più belli al mondo, oggi strada dello shopping di lusso e di meravigliosi cafè e ristoranti in stile Belle Epoque. Lungo la passeggiata è possibile ammirare costruzioni storiche come il Teatro dell’Opera, l’Accademia della Musica e Piazza Franz Liszt; la maestosa Piazza degli Eroi, voluta nel 1896 per celebrare il millesimo anniversario dell’Ungheria, dominata da un’imponente colonna corinzia sormontata dall’Arcangelo Gabriele; il Parco Civico, (o Parco del Varosliget), polmone verde cittadino, in cui si trovano anche i Bagni Termali Szechenyi, uno dei complessi più grandi d’Europa e i più antichi di Pest; il Castello di Vajdahunyad, uno degli edifici più affascinanti di Budapest, circondato da un lago, che si trasforma in una pista di pattinaggio in inverno, avvolto da un’atmosfera fiabesca. Venne realizzato originalmente in legno e cartapesta per celebrare i mille anni del Paese, successivamente venne ricostruito in muratura, combinando più stili, dal gotico al barocco. All’interno ospita il Museo dell’Agricoltura, uno dei più grandi d’Europa. Ingresso alle delle Terme Szechenyi, (dalle ore 16:00) incastonate in un magnifico edifico nel cuore del parco di Városliget, vicino Piazza degli Eroi. Costruite nel 1881, queste sono le terme più famose in città. L’acqua delle terme Széchenyi possiede qualità terapeutiche dimostrate e contiene una grande quantità di fluoruro, calcio, solfato e acido metaborico, che aiutano a trattare diverse malattie degenerative come problemi alle articolazioni, artrite cronica e altre ancora. Serata dedicata alla cena in battello sulla Moldava. Rientro in hotel. Pernottamento.

28.11: BUDAPEST/ANSA DEL DANUBIO/BUDAPEST
Prima colazione. Giornata interamente dedicata all’escursione guidata in pullman GT riservato nella regione dell’Ansa del Danubio, dove visiteremo alcune località storicamente interessanti: Szentendre, pittoresco borgo medioevale animato da artisti ed intellettuali che sorge non lontano dalle rovine della romana Acquincum, Esztergom, antica capitale dei re ungheresi ed attualmente considerata il centro spirituale della Ungheria cattolica, Visegrad, residenza regale dei principi angioini dal XIII al XV secolo. Pranzo libero. Rientro in hotel. Cena. Budapest by Night. Pernottamento.

29.11: BUDAPEST/ROMA/SALERNO
Prima colazione. Mattinata dedicata all’approfondimento della visita di Pest: la Sinagoga Grande, (Sinagoga Dohány) il più grande edificio di culto ebraico d’Europa, capace di accogliere fino a 3000 persone, e la seconda nel mondo, dopo quella di New York. Fu costruita in stile bizantino-moresco tra il 1854-59 su progetto di Ludwing Förster. All’esterno due torri alte 43 metri con le cupole a cipolla sovrastano l’edificio ricoperto da mattoni colorati e decorazioni in ceramica. Successiva sosta al Mercato Coperto Centrale, uno dei più grandi e belli d’Europa, in stile Liberty. I tetti dell’edificio sono decorati da maioliche provenienti dalla famosa fabbrica ungherese di porcellane Zsolnay. All’interno, caratterizzato da una struttura in ferro, il mercato è organizzato su tre piani. Il mercato è molto frequentato sia dai residenti che dai turisti, ed offre ottime occasioni sia per conoscere i prodotti freschi consumati dagli ungheresi sia per fare shopping di prodotti tipici e souvenir. Pranzo libero. Incontro con l’assistente in hotel e trasferimento in aeroporto in pullman GT riservato (Pick-up in hotel ore 16:30). Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Roma con volo di linea WIZZAIR alle ore 19:30. Arrivo all’aeroporto di Roma Fiumicino alle 21:20. Trasferimento in pullman GT riservato presso il luogo di raduno finale. Fine dei servizi.

SISTEMAZIONE ALBERGHIERA

HOTEL HUNGARIA CITY CENTRE ****
Rákóczi út 90 BUDAPEST
Tel. +36 1 889 4400
www.danubiushotels.com

CAUZIONE STUDENTI € 20,00

NB: La cauzione potrebbe essere trattenuta non solo per danni alla struttura, ma anche per disturbo della quiete.

COMPAGNIA AEREA: WIZZAIR

CONDIZIONI TRASPORTO AEREO DELLA COMPAGNIA AEREA:

  • Peso massimo bagaglio da stiva 20 kg
  • Dimensioni bagaglio a mano max 10 kg, dimensioni 55 x 40 x 23 cm (si ricorda che in virtù delle disposizioni vigenti è assolutamente vietato portare all’interno del bagaglio a mano liquidi, forbicine, tagliaunghie e altro materiale pericoloso).

DOCUMENTO PER L’ESPATRIO (per cittadini italiani):

  • carta di identità valida per l’espatrio oppure passaporto (in corso di validità).

BUDAPEST IN AEREO 25 – 29/11
5° B + 5° C

25.11: SALERNO/ROMA/BUDAPEST
Ritrovo dei partecipanti alle ore 08:00 presso Parco Pinocchio e trasferimento in pullman GT riservato all’aeroporto di Roma Fiumicino. Incontro con il nostro assistente e disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Budapest con volo di linea ALITALIA alle ore 15:45. Arrivo a Budapest alle 17:30 e incontro con il nostro assistente per il trasferimento in hotel in pullman GT riservato. Sistemazione nelle camere riservate. Pomeriggio dedicato ad un primo approccio con la città, capitale dello stile dell’antica mitteleuropa, che si estende maestosa ed elegante lungo le rive del Danubio. Rientro in hotel. Cena. Budapest by Night. Pernottamento.

26.11: BUDAPEST
Prima colazione. Giornata interamente dedicata alla visita guidata del quartiere del Castello che si stende sulla collina di Buda partendo dalla ampia piazza Szentharomsag ove si erge la neogotica Chiesa di Mattia, adibita a Moschea durante l’occupazione turca, ed il monumentale Bastione dei Pescatori, granitico e monumentale complesso che deve il suo nome alla corporazione dei pescatori che durante il Medioevo difesero la cinta occidentale della città. Percorrendo la Tarnok utca si raggiunge Piazza Korona ove inizia la parte restaurata del Castello Reale che costituisce attualmente un centro culturale con un teatro, la Galleria Nazionale, il Museo di Storia Contemporanea, il Museo Storico di Budapest e la Biblioteca Nazionale. Ai piedi del Castello sono collocati frammenti del Museo di Berlino come simbolo della liberazione dell’Europa orientale. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata del Parlamento (prenotazione ingresso ore 16:00), concepito nell’ottocento per celebrare l’indipendenza degli ungheresi all’interno dell’impero Austro- Ungarico. Il palazzo venne eretto tra il 1885 ed il 1904 secondo i piani dell’architetto ungherese Imre Steindl (1839-1902). Attualmente si riunisce in questo palazzo l‘Assemblea Nazionale di Ungheria, ormai non più basata sul bicameralismo. L’edificio è anche sede di una importante biblioteca, del capo del Governo e del Presidente della Repubblica. Rientro in hotel. Cena. Budapest by Night. Pernottamento.

27.11: BUDAPEST
Prima colazione. Giornata interamente dedicata alla visita guidata di Pest, considerato il cuore pulsante della città: Basilica di Santo Stefano, la più grande della città, caratterizzata da uno stile neoclassico; ospita la reliquia di Santo Stefano, la mano destra mummificata del primo re d’Ungheria al quale la Basilica è consacrata; Piazza della Libertà, edificata nel 1886 all’ indomani della demolizione delle caserme Asburgiche Neugebaude ed una delle più imponenti di Budapest; passeggiata lungo Vaci Utca, la più famosa strada di Budapest, un’isola pedonale frequentatissima durante tutte le ore del giorno; Piazza Vörösmarty, piazza centrale di Pest, ampia ed elegante, spesso frequentata fino a tarda notte, ospita al suo centro la statua del poeta ungherese romantico, Mihály Vörösmarty. Pranzo in hotel. Pomeriggio dedicato al proseguimento della visita guidata della città: viale Andrássy, ritenuto tra i boulevard più belli al mondo, oggi strada dello shopping di lusso e di meravigliosi cafè e ristoranti in stile Belle Epoque. Lungo la passeggiata è possibile ammirare costruzioni storiche come il Teatro dell’Opera, l’Accademia della Musica e Piazza Franz Liszt; la maestosa Piazza degli Eroi, voluta nel 1896 per celebrare il millesimo anniversario dell’Ungheria, dominata da un’imponente colonna corinzia sormontata dall’Arcangelo Gabriele; il Parco Civico, (o Parco del Varosliget), polmone verde cittadino, in cui si trovano anche i Bagni Termali Szechenyi, uno dei complessi più grandi d’Europa e i più antichi di Pest; il Castello di Vajdahunyad, uno degli edifici più affascinanti di Budapest, circondato da un lago, che si trasforma in una pista di pattinaggio in inverno, avvolto da un’atmosfera fiabesca. Venne realizzato originalmente in legno e cartapesta per celebrare i mille anni del Paese, successivamente venne ricostruito in muratura, combinando più stili, dal gotico al barocco. All’interno ospita il Museo dell’Agricoltura, uno dei più grandi d’Europa. Ingresso alle delle Terme Szechenyi, (dalle ore 16:00) incastonate in un magnifico edifico nel cuore del parco di Városliget, vicino Piazza degli Eroi. Costruite nel 1881, queste sono le terme più famose in città. L’acqua delle terme Széchenyi possiede qualità terapeutiche dimostrate e contiene una grande quantità di fluoruro, calcio, solfato e acido metaborico, che aiutano a trattare diverse malattie degenerative come problemi alle articolazioni, artrite cronica e altre ancora. Serata dedicata alla cena in battello sulla Moldava. Rientro in hotel. Pernottamento.

28.11: BUDAPEST/ANSA DEL DANUBIO/BUDAPEST
Prima colazione. Giornata interamente dedicata all’escursione guidata in pullman GT riservato nella regione dell’Ansa del Danubio, dove visiteremo alcune località storicamente interessanti: Szentendre, pittoresco borgo medioevale animato da artisti ed intellettuali che sorge non lontano dalle rovine della romana Acquincum, Esztergom, antica capitale dei re ungheresi ed attualmente considerata il centro spirituale della Ungheria cattolica, Visegrad, residenza regale dei principi angioini dal XIII al XV secolo. Pranzo libero. Rientro in hotel. Cena. Budapest by Night. Pernottamento.

29.11: BUDAPEST/ROMA/SALERNO
Prima colazione. Mattinata dedicata all’approfondimento della visita di Pest: la Sinagoga Grande, (Sinagoga Dohány) il più grande edificio di culto ebraico d’Europa, capace di accogliere fino a 3000 persone, e la seconda nel mondo, dopo quella di New York. Fu costruita in stile bizantino-moresco tra il 1854-59 su progetto di Ludwing Förster. All’esterno due torri alte 43 metri con le cupole a cipolla sovrastano l’edificio ricoperto da mattoni colorati e decorazioni in ceramica. Successiva sosta al Mercato Coperto Centrale, uno dei più grandi e belli d’Europa, in stile Liberty. I tetti dell’edificio sono decorati da maioliche provenienti dalla famosa fabbrica ungherese di porcellane Zsolnay. All’interno, caratterizzato da una struttura in ferro, il mercato è organizzato su tre piani. Il mercato è molto frequentato sia dai residenti che dai turisti, ed offre ottime occasioni sia per conoscere i prodotti freschi consumati dagli ungheresi sia per fare shopping di prodotti tipici e souvenir. Pranzo libero. Incontro con l’assistente in hotel e trasferimento in aeroporto in pullman GT riservato (Pick-up in hotel ore 15:20). Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Roma con volo di linea ALITALIA alle ore 18:20. Arrivo all’aeroporto di Roma Fiumicino alle 20:05. Trasferimento in pullman GT riservato presso il luogo di raduno finale. Fine dei servizi.

SISTEMAZIONE ALBERGHIERA

HOTEL HUNGARIA CITY CENTRE ****
Rákóczi út 90 BUDAPEST
Tel. +36 1 889 4400
www.danubiushotels.com

CAUZIONE STUDENTI € 20,00

NB: La cauzione potrebbe essere trattenuta non solo per danni alla struttura, ma anche per disturbo della quiete.

COMPAGNIA AEREA: ALITALIA

CONDIZIONI TRASPORTO AEREO DELLA COMPAGNIA AEREA:

  • Peso massimo bagaglio da stiva 23 kg
  • Dimensioni bagaglio a mano max 10 kg, dimensioni 55 x 40 x 23 cm (si ricorda che in virtù delle disposizioni vigenti è assolutamente vietato portare all’interno del bagaglio a mano liquidi, forbicine, tagliaunghie e altro materiale pericoloso).

DOCUMENTO PER L’ESPATRIO (per cittadini italiani):

  • carta di identità valida per l’espatrio oppure passaporto (in corso di validità).

Link vai su