Ultima modifica: 15 Febbraio 2019
Liceo Classico Torquato Tasso Salerno > News > AVVISO BORSE DI STUDIO A.S. 2018-19

AVVISO BORSE DI STUDIO A.S. 2018-19

AVVISO
Borse di studio a.s. 2018/2019 Normativa di riferimento

La Regione Campania adotta il presente Avviso in coerenza ed attuazione della seguente normativa:

  • D.lgs n. 297 del 16 aprile 1994, testo unico delle disposizioni vigenti in materia di istruzione, relative alle scuole di ogni ordine e grado;
  • D.P.R. n. 249 del 24 giugno 1998, come integrato dal D.P.R. n. 235 del 21 novembre 2007, “Regolamento recante lo statuto delle studentesse e degli studenti della scuola secondaria”;
  • D.P.R. n. 275 del 8 marzo 1999 “Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell’art. 21 della legge 15 marzo 1997, n. 281”;
  • L. n. 62 del 10 marzo 2000 “Norme per la parità scolastica e disposizioni sul diritto allo studio e all’istruzione”;
  • D.lgs 13 aprile 2017, n. 63, recante “Effettività del diritto allo studio attraverso la definizione delle prestazioni, in relazione ai servizi alla persona, con particolare riferimento alle condizioni di disagio e ai servizi strumentali, nonché potenziamento della carta dello studente, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera f), della legge 13 luglio 2015, n. 107”.

ARTICOLO 1 – Finalità

Il presente Avviso persegue, su tutto il territorio regionale, l’affermazione del diritto allo studio degli studenti fino al completamento del percorso di istruzione secondaria di secondo grado.

Lo scopo è quello di assicurare la corresponsione di 14.054 borse di studio per il sostegno del diritto allo studio, finalizzato a garantire il consolidamento del sistema scolastico ed il potenziamento delle opportunità per le famiglie campane.

ARTICOLO 2 – Beneficiari

Sono beneficiari di borsa di studio 14.054 studenti frequentanti le scuole secondarie di secondo grado del sistema nazionale di istruzione (pubbliche e private “paritarie”) che insistono sul territorio della Regione Campania, in possesso del requisito di cui al successivo articolo 3, riferito alla situazione economica della famiglia di appartenenza.

ARTICOLO 3 – Requisiti

Per partecipare al presente Avviso per l’erogazione della borsa di studio, l’attestazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) in corso di validità del nucleo familiare del richiedente non potrà essere superiore ad € 15.748,48.

ARTICOLO 4 – Modalità di presentazione delle domande

La presentazione delle domande dovrà essere effettuata, a pena di esclusione, da uno dei genitori o da chi ne ha la potestà, o dallo studente beneficiario, se maggiorenne, utilizzando esclusivamente l’apposita piattaforma on-line all’indirizzo https://iostudio.regione.campania.it e seguendo le prescrizioni in essa indicate.

In particolare, in piattaforma dovranno essere allegati:

  • la domanda generata dal sistema, debitamente firmata dal richiedente e scannerizzata;
  • il documento di riconoscimento del richiedente (genitore, tutore, studente maggiorenne) in corso di validità e il codice fiscale scannerizzati fronte retro in unico foglio;
  • il documento di riconoscimento e il codice fiscale del beneficiario (alunno minorenne) scannerizzati fronte retro in unico foglio;
  • la certificazione ISEE in corso di validità.

ARTICOLO 5 – Risorse disponibili

Ai sensi del Decreto Ministeriale n. 686 del 26 ottobre 2018, attuativo dell’art. 9, comma 4 del Decreto Legislativo n. 63 del 2017, al fine di contrastare la dispersione scolastica, le risorse destinate al presente avviso ammontano ad euro 5.621.821,70.

ARTICOLO 6 – Importo delle borse di studio

Per l’intervento relativo all’anno scolastico 2018/2019 l’importo unico della borsa di studio è stabilito in €. 400,00.

ARTICOLO 7 – Termini di presentazione delle domande

I termini di presentazione delle domande sono fissati dalle ore 9,00 del 21 Febbraio 2019 alle ore 15,00 del 21 Marzo 2019.

ARTICOLO 8 – Ammissibilità e Graduatoria

La verifica dell’ammissibilità delle richieste dovrà accertare la sussistenza dei seguenti requisiti:

  • Presentazione da parte di soggetti ammissibili (art.2);
  • Possesso dei requisiti di cui all’art. 3 del presente Avviso;
  • Trasmissione della domanda di partecipazione nelle forme e nelle modalità previste dall’Avviso ed indicate sulla piattaforma on-line (art.4)
  • Osservanza dei termini di presentazione delle domande di cui all’art. 7 dell’Avviso;

Saranno erogate borse di studio dell’importo di € 400,00 fino ad esaurimento delle risorse disponibili pari ad euro 5.621.821,70.

Qualora le risorse disponibili non fossero sufficienti a soddisfare tutte le richieste pervenute entro i termini stabiliti dall’Avviso, verrà stilata una graduatoria secondo l’ordine crescente dei valori ISEE. A parità di valore ISEE, verrà considerato l’ordine cronologico di presentazione della richiesta.

Le borse di studio verranno erogate dal MIUR – come previsto dall’art. 4 del D.M. attuativo del D. Lgs. n. 63/2017 – mediante bonifico domiciliato.

Anche successivamente all’erogazione delle borse di studio, saranno effettuati controlli a campione per verificare la veridicità delle informazioni ricevute sotto forma di autocertificazione.

ARTICOLO 9 –  Informazioni sull’Avviso pubblico e indicazione del responsabile del procedimento

Il presente Avviso, comprensivo degli allegati, è reperibile sul sito internet della Regione Campania all’indirizzo: www.regione.campania.it

Responsabile del procedimento è il dirigente pro tempore della UOD Istruzione.

Per le comunicazioni con la Regione Campania utilizzare il seguente indirizzo di posta elettronica certificata: bandoborsedistudio@pec.regione.campania.it

Per le informazioni relative al presente avviso, alle modalità di presentazione della domanda di partecipazione, alla documentazione da allegare e all’erogazione delle borse di studio sarà attivo un supporto operativo ed un servizio di help desk, dall’apertura e fino alla chiusura dei termini, sulla piattaforma https://iostudio.regione.campania.it.

ARTICOLO 10 – Privacy

Tutti i dati personali saranno trattati nel rispetto del GDPR 2016/679/UE (Regolamento UE “Codice in materia di protezione dei dati personali”), per le finalità attinenti l’attuazione del presente intervento.

Link vai su