Ultima modifica: 7 gennaio 2016
Liceo Classico Torquato Tasso Salerno > News > Cessazioni dal servizio dal 1° settembre 2016. D.M. n. 939 dell’ 18/12/2015 e C.M. Prot. 0040816- 21/12/2015.

Cessazioni dal servizio dal 1° settembre 2016. D.M. n. 939 dell’ 18/12/2015 e C.M. Prot. 0040816- 21/12/2015.

LICEO CLASSICO STATALE TORQUATO TASSO
84122 SALERNO Piazza S. Francesco, 1 – Tel. 089/225424  fax: 089/225598
Dir. amm. 250490 c.c.p. 17126848 – c.f. 80022120655 – autonomia SA1X.16
PEC: sapc12000x@pec.istruzione.it


Prot. 40 /C1                                   

SALERNO, 7 gennaio 2016

Al Personale Docente e Ata
SEDE
All’ albo web

               
OGGETTO: Cessazioni dal servizio dal 1° settembre 2016. D.M. n. 939 dell’ 18/12/2015 e C.M. Prot. 0040816- 21/12/2015.

Il MIUR con circolare del 21.12.2015, ha diramato il D.M. n.939, dell’18/12/2015, concernente le disposizioni relative alle cessazioni dal servizio di tutto il personale del comparto scuola con decorrenza dal 01.09.2016. Si comunica che la scadenza per presentazione/ritiro delle istanze di collocamento a riposo  è fissata al 22 gennaio 2016.

Il Miur inoltre a seguito dell’approvazione della legge di stabilità con circolare 0041637 – 30/12/2015  ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla nota AOODGPER prot. n. 40816 del 21.12.2015 relativamente alla 4 ° (categoria di salvaguardati di cui all’articolo11bis, commi l e 2, della legge n. 124 del 2013) e 6 salvaguardia (all’articolo 2, comma l, lettera d, della legge n. 147 del 2014).

Come rappresentato dal D.M. 939 sopra richiamato, le domande di pensione devono essere inviate direttamente  all’Ente Previdenziale, attraverso le seguenti modalità:

  1. Compilazione della domanda on-line accedendo alla sito internet del MIUR (www.istruzione.it) procedura web POLIS “istanze on line”, previa registrazione.
  2. Presentazione della domanda  tramite Contact Center Integrato;
  3. Compilazione della domanda attraverso l’assistenza gratuita del Patronato.

Tali modalità saranno le uniche ritenute valide ai fini dell’accesso alla prestazione pensionistica. Eventuali istanze presentate in forma diversa  da quella telematica non saranno procedibili fino a quando i richiedenti non provvederanno a trasmetterla con le modalità sopra indicate.

In attesa di disposizioni operative da parte dell’ufficio XV – AMBITO TERRITORIALE DI SALERNO  si forniscono le seguenti INDICAZIONI RELATIVE ALLA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA:

Entro l’1.02.2016 gli interessati al pensionamento dovranno consegnare in Segreteria quanto di  seguito elencato:

  • attestazione eventuali periodi non retribuiti o CON RETRIBUZIONE RIDOTTA;
  • fotocopia del cedolino dello stipendio (mese di gennaio 2016);
  • dichiarazione sostitutiva di certificazioni  per nascita .residenza e situaz. familiare;
  • attestazione ore eccedenti a decorrere dal 2005 ( specificando se trattasi di cattedra istituzionale)
  • retribuzioni accessorie assoggettate a trattenute assistenziali e previdenziali a decorrere dal 2005 (totale lordo annuo);
  • Per gli iscritti al FONDO PENSIONI ESPERO: data di adesione
  • certificato attestante beneficio art.2 legge 336/70 (orfani di guerra, profughi…);
  • richiesta beneficio di cui all’art.80, c.3  Legge 388/2000 ( invalidità civile superiore al 74%) con  copia del verbale ASL attestante il grado di invalidità;
  • Certificati relativi al servizio  a T.D. con ritenute versate in conto tesoro;
  • Decreto riscatto servizi pre-ruolo;
  • Decreto di ricostruzione della carriera aggiornato;
  • All. 1 – All 2 – All 3 (da reperire in segreteria);
  • Fotocopia codice fiscale;
  • Modello per accreditamento pensione e buonuscita.

Allegate alla presente circolare:
D.M. n 939 dell’18/12/2015
CM. prot, n 0040816 del 21/12/2015
C.M. 0041637 – 30/12/2015


IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Carmela Santarcangelo
Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 D.Lgs. n. 39/93

Link vai su